Navigation

GIORNO PER GIORNO

  • martinaUE_solo ritagliata

    Etichetta pasta e riso, l’Italia antipa l’Ue sulla massima trasparenza

    (Intervista a firma di Rosaria Amato pubblicata su La Repubblica del 21 luglio 2017) L’Italia accelera sull’etichettatura dei prodotti agroalimentari: l’indicazione del Paese diventa obbligatoria anche per la pasta e per il riso, dopo le norme analoghe in materia di latte e formaggi. Anticipando Bruxelles, che ancora prende tempo sull’attuazione della normativa in materia di etichette trasparenti, ieri il ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina e quello dello Sviluppo Economico […]

    Leggi di più
  • WhatsApp Image 2017-06-30 at 21.39.24

    Il mio intervento al Forum nazionale dei Circoli Pd di Milano

    Grazie a tutti per essere qui con noi oggi. Al sindaco Beppe Sala. Grazie al PD di Milano e della Lombardia per l’impegno e il supporto anche in questa occasione. Dare vita a un forum nazionale dei circoli come questo esprime già una precisa scelta politica. Significa dare protagonismo prima di tutto a chi, nei territori, vive la militanza e la partecipazione politica come autentico servizio. Significa dare centralità al […]

    Leggi di più
  • IMG_6796

    Gori è la persona giusta. È tempo di portare un sindaco alla guida della Lombardia

    (Intervista a firma di Andrea Montanari, pubblicata su la Repubblica – Milano del 28 giugno 2017) Giorgio Gori è la persona giusta per sfidare Roberto Maroni alle elezioni regionali. Spero che il Pd lombardo proponga la sua candidatura nel lavoro che sta facendo per preparare bene questa sfida e che mi auguro possa completarsi e arricchirsi con il nome di Giorgio». Maurizio Martina, vicesegretario nazionale del Pd e ministro alle […]

    Leggi di più
  • maurizio-martina

    Non minimizziamo, certe sconfitte bruciano. Il centrosinistra? No a coalizioni astratte

    (Intervista a firma di Alessandro Trocino, pubblicata su Il Corriere della Sera del 27 giugno 2017) Maurizio Martina, è andata male o, come dice Matteo Renzi, «poteva andare meglio»? «Dobbiamo leggere la complessità del passaggio, non ci nascondiamo che il segno non è quello che volevamo». Che segno? «Ci sono sconfitte che fanno male, che bruciano. E un messaggio da recepire, che muove prima di tutto dall’astensione. In alcune realtà, […]

    Leggi di più
  • hero

    Senza le nuove regole più lavoro nero. Manifesta pure chi ha votato la fiducia

    Noi rispettiamo la piazza di ieri anche se abbiamo un’opinione diversa. È stato importante che il governo abbia abolito i vecchi voucher, troppo esposti in passato ad abusi e storture a danno dei lavoratori. Oggi i nuovi strumenti individuati, utilizzabili da famiglie e imprese, sono invece regolati e controllati molto meglio a garanzia prima di tutto dei lavoratori stessi. C’è la tracciabilità totale attraverso l’Inps.

    Leggi di più

I RISULTATI


 

Cancellazione Imu, Irpef e Irap agricole in 2 anni vale

1,3

miliardi di euro

Valore dell'export agroalimentare nel 2016

38,4

miliardi di euro

Controlli effettuati
nel 2016
nel settore agroalimentare

160

mila

Dopo anni di attesa ora l'Italia ha una legge forte contro il in . Diritti, legalità e dignità prima di tutto