In quali app e piattaforme sarà possibile vedere i Mondiali

admin

I Mondiali 2022 sono sempre più vicini e accompagneranno le nostre giornate dalla metà di novembre fino a metà dicembre, in attesa della ripartenza della serie A.

Il 20 novembre 2022 si terrà la cerimonia di apertura dei Mondiali in Qatar, che prevedrà l’esibizione di Shakira ma anche del noto componente dei BTS Jeon Jung-kook. Subito dopo la cerimonia, è in programma la prima partita del torneo, che vedrà scendere in campo i padroni di casa contro l’Ecuador.

Per non perdere nessuna delle partite dei Mondiali in Qatar 2022 è importante sapere dove seguire i match in diretta o in streaming: ecco con quali app e piattaforme è possibile restare al passo e non perdersi nessun highlight.

Mondiali 2022: dove vederli in diretta

L’Italia, come noto, non sarà presente ai prossimi Mondiali 2022, che si svolgeranno in Qatar. Tuttavia, lo spettacolo è assicurato, considerando al presenza di alcune delle nazionali più forti al mondo. Chi sono i favoriti e chi vincerà il torneo?

Oltre alla possibilità di poter seguire le partite in diretta sui canali in chiaro, sulle app o piattaforme anche in streaming, non mancheranno neppure i pronostici segnalati da siti come scommesseseriea.eu, che partita dopo partita indicheranno le possibilità di una squadra di arrivare o meno fino in fondo al torneo.

La Rai ha acquisito i diritti per la trasmissione esclusiva delle partite dei Mondiali 2022 in diretta. Il palinsesto prevede la trasmissione di quattro partite al giorno (nei vari gironi), ognuna delle quali sarà disponibile su uno dei quattro canali previsti per la diretta.

Secondo il calendario stabilito, quindi, si potranno seguire le partite nelle squadre in diretta sintonizzandosi sui canali canonici Rai1, Rai2, Rai3 oppure su RaiSport

Per godersi le partite in 4k, infine, è necessario sintonizzarsi sul canale 401 del digitale terrestre. Non mancheranno nemmeno le pillole di BoboTV con Vieri e Cassano, in compagnia di Lele Adani; ed eventuali commenti radiofonici sulle stazioni della Rai.

Mondiali 2022: dove vederli in streaming

Se invece non si ha la possibilità di seguire i match del Mondiale in diretta sui canali Rai, ci sono anche delle applicazioni e delle piattaforme che consentono di vedere i match in streaming, direttamente dal proprio smartphone o tablet, oppure dal pc, in qualsiasi momento della giornata.

In questo caso occorre dapprima registrarsi sul sito di RaiPlay, oppure scaricare direttamente l’applicazione sui propri dispositivi: a questo punto basta scegliere la partita da vedere e il gioco è fatto. Le partite saranno disponibili in streaming anche sul sito di Rainews.

Così facendo si potranno godere tutte le partite in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, purché sia disponibile una buona connessione Internet.

Dazn, Prime e Sky trasmettono i Mondiali?

Come abbiamo visto, al Rai ha acquisito l’esclusiva per la trasmissione delle partite dei prossimi Mondiali 2022, disponibili sia in diretta sia in streaming: ciò significa che nessun altro canale avrà la possibilità di trasmettere i match.

Dunque su Sky, Dazn oppure su Prime Video le partite dei Mondiali non saranno disponibili.


Articoli Correlati

Lascia un commento