Come prevenire l’herpes

admin

Come prevenire l’herpes? Esistono dei modi che ci permettono di allontanare il ritorno di questo sfogo. Purtroppo l’herpes, una volta entrato in circolo nel nostro organismo, resta latente, pronto a fuoriuscire nei momenti di maggiore stress per il nostro sistema immunitario. Fortunatamente oggi è possibile tenerlo sotto controllo, e per questo abbiamo raccolto in questo articolo i consigli più utili a tale scopo.

Come prevenire l’herpes: dieta e integratori

Il primo modo che avete per prevenire l’herpes è non contrarlo. Fate quindi attenzione quando intorno a voi ci sono persone con l’herpes: evitate possibili contatti, come darsi baci, bere dagli stessi bicchieri e simili. Come detto nel nostro incipit, una volta che abbiamo contratto il virus non potremo più liberarcene del tutto. Si sta lavorando in vista di potenziali vaccini, ma per ora bisognerà ancora convivere con questa patologia.

L’herpes aspetta il momento in cui il nostro corpo è più debole per manifestarsi. Per tenere il nostro organismo in forze è importante seguire una dieta equilibrata, che contenga anche molte vitamine e sali minerali. Possiamo anche assumere degli integratori, così da rafforzare il funzionamento del nostro corpo.

Sul mercato sono presenti molti integratori naturali utili davvero validi. Non dimenticate inoltre di assumere molta frutta e verdura, alimenti che sono solitamente ricchi di sostanze nutritive.

Quando invece lo sfogo si fa vivo vi consigliamo di consumare alimenti con molta lisina, molecola utile per chiudere le ferite il prima possibile. Possiamo trovarla in molti legumi, come lenticchie, ceci, piselli e fagioli.

Come ridurre lo sfogo

Una volta che l’herpes si manifesta bisogna invece adottare dei sistemi per ridurre lo sfogo, o per farlo passare il prima possibile. In farmacia possiamo acquistare diverse creme antivirali realizzate proprio per contrastare questo virus. Potete chiedere consiglio sia al vostro medico che al vostro farmacista di fiducia.

Se invece preferite utilizzare degli antivirali naturali potreste optare per dei prodotti a base di echinacea. Si tratta di un potente antivirale naturale, utile e privo di controindicazioni.

Tra gli elementi naturali segnaliamo anche l’aloe. Dal succo che fuoriesce dalle foglie di aloe possiamo trarre numerosi benefici, grazie alle sue proprietà cicatrizzanti. Se non avete a disposizione piante di aloe potete acquistare dei prodotti derivanti dalla sua lavorazione, alcuni gel.

Esistono anche diversi rimedi naturali, che si basano sul preparare infusi o tisane da applicare con un batuffolo di cotone sulla zona colpita dall’herpes. Possiamo ad esempio optare per un infuso a base di succo di limone, dalla grande acidità. Proprio questa caratteristica lo rende molto utile per far guarire la ferita il prima possibile. In alternativa potete optare per un infuso alla melissa, una pianta dal potere antivirale e con delle proprietà calmanti. L’ideale per contrastare anche il fastidioso bruciore tipico di questo sfogo.


Articoli Correlati

Lascia un commento